da Guytano Parchi

FEDELI-MatteoDi Severance Hall di Cleveland è stato incluso nel tour di otto città americana di Stradivari 1726 "Adams Collection Ex" violino Antonio interpretato da Matteo Fedeli con il pianista Andrea Carcano.Presentato da Il Consolato d'Italia a Detroit per commemorare l'Anno della Cultura Italiana in USA 2013, il programma di brevi pezzi servito bene per mostrare le ricche doti dello strumento ambita. Fedeli è consigliere, socio fondatore ed è stato primo violino dell'Accademia String Concert Orchestra di Milano dal 1995. Conosciuto come "l'uomo del Stradivarius," era un affascinante ed entusiasta ambasciatore, fornendo note di programma pronunciate dal palco di Reinberger Chamber Hall.

Apertura con Danse Hongroise di Rachmaninoff, violinista e pianista Carcano subito rivelato una stretta e sensibile collaborazione che ha prevalso per tutta la serata. Fedeli ha richiamato un tono corposo dallo strumento che è stato più impressionante nel suo registro più basso, rendendo la maggior parte di contrasti tra la ritmica e la lirica. Apres un R êve - un sogno di fuga romantica con un amante - è uno dei Fauré canzoni più famose e in effetti il violinista è diventato un cantante, sensibile fraseggio e la respirazione con sfumatura sottile e emozione sincera.

Le capacità del violino per brillantezza e la proiezione sono stati dimostrati da una lettura emozionante di Danse Macabre di Saint-Saëns. Sia il violinista e pianista soddisfacevano tutte le sfide tecniche mirabilmente.Penetrante analisi di Fedeli era certo necessaria al fine di comprendere leggenda del brano nel loro modo di suonare ha evocato immagini inquietanti e vivaci, la danza della morte, scheletri, il canto del gallo e gli altri elementi sono stati effettivamente e coloritamente convogliato.

Andrea Carcano ha avuto l'opportunità di mostrare le sue doti pianistiche in due trascrizioni, il primo è di Turandot Fraungemach Elegia n ° 4 di Busoni.Squame brillanti e corre, dispacciamento croccante di figure accordali più un acuto senso di equilibrio e consistenza adornavano la Greensleevesmelodia. Trascrizione di Ginzburg di Largo al factotum da Il barbiere di Siviglia di Rossini brulicava di arguzia, umorismo e spavalderia.

Il duo ha suscitato un po 'di energia nervosa attraverso il turbolento secondo movimento Allegro dalla Sonata di Franck in la maggiore. Onde sonore eruttato dal pianoforte, ma mai sopraffatto il violino. I più tranquilli, sezioni riflettenti giocato con un senso di spontaneità erano incantevoli.Anche in questo caso, Fedeli giocato con la sensibilità e il fraseggio di un cantante, piena di dettagli espressivi e di inflessione, mentre Carcano è stato il collaboratore consumata, l'aggiunta di colore e atmosfera così come propulsione ritmica lussureggiante.

Di Paganini Cantabile, notevole per le sue lunghe linee di legato e salti spettacolari, ha dimostrato di essere il pezzo perfetto per illustrare ulteriormente la qualità del tono splendido Stradivari del 1726 Antonio strumento. Lo splendore delle note nel registro più alto era un sogno.Paganini è di solito associata con fuochi d'artificio, ma questo pezzo servito come una tregua calmante, la calma prima della tempesta, come i musicisti poi ha approfondito John Williams 'diabolico del diavolo Danza dal film Le streghe di Eastwick . Tutti gli arresti sono stati tirati fuori nel corso di questo diabolico romp.

Sei brevi danze popolari comprendono di Bartók Danze Rumene, l'opera conclusiva di questo programma. Fedeli e Carcano giocato con un forte senso del ritmo e carattere, facendo emergere le qualità intrinseche zingari del lavoro. Il violino scrivere in questo cinque minuti di musica esotica comprende quasi tutti i trucchi e la tecnica del violinista gitano. Eccitante!

Kreisler è Liebeslied servito come il bis perfetta per questo programma di pezzi che ha illustrato la magnificenza della Antonio Stradivari 1726. Fedeli scese dal palco, passeggiando per il pubblico senza perdere un colpo e pianista Carcano era con lui musicalmente ogni passo del cammino. E l'immancabile corpo (violino?) Guardia era a pochi passi corti e, tenendo stretta vigilanza, come tutti si chinò ai loro posti da vedere lo strumento come si passava. Può essere interessante notare che il programma è stato stampato un souvenir replica fotografica del "Ex Adams Collection" violino, davanti e dietro.

Pubblicato il ClevelandClassical.com 7 maggio 2013